RSS Feed Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter

Questo sito utilizza cookie

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Chiudi

Prossimi eventi

Nessun evento in programma.

HomeNotizieLa voce degli UtentiUFOpolitica, Guru e Santoni

UFOpolitica, Guru e Santoni


Come sapete, nelle puntate di “Mistero” ,è apparso con coraggio un ragazzo che raccontava le sue esperienze di addotto. Per sua volontà, in queste puntate sono stati passati dei video che mostrano delle ipnosi condotte su di lui dal Dott. Corrado Malanga.
Le ricostruzioni fino ad un certo momento,sono molto coerenti con le ricerche malanghiane, ma ad un certo punto , si nota un leggero distacco da quello che sono le teorie di Malanga perché questo ragazzo ha continuato un percorso personale ,inserendo nuovi dettagli sulle razze, ricercando sul buonismo alieno, riportando testimonianze personali senza però specificarlo in quella puntata di Mistero,creando un movimento di sottofondo di persone che ad un certo punto iniziavano a vedere felinoidi, gamberoidi, topoidi ecc., dando vita, seppur in buona fede, ad una gran confusione  in quanto, all'improvviso, tutti erano addotti e vedevano di tutto.
Ultimamente sembra che la situazione si sia stabilizzata molto probabilmente perché egli premette, giustamente, che si tratta di esperienze personali. Purtroppo per lui, questo fu, dopo il caso Podda, la prima strumentalizzazione televisiva per demolire la ricerca abductions e cioè il messaggio che passava era che esistono persone che vengono rapite da quelli cattivi, che c'è un sistema per liberarsene e che una volta liberati arrivano quelli buoni.
Il secondo passo per la distruzione delle ricerche sulle abduction è recente ed è proprio in questi giorni che se ne parla, è ricominciata infatti la programmazione di “mistero”. Il 4 settembre 2011 è apparsa in TV un'ingenua  signorina che racconta di essere una rapita dagli alieni, che usa una tecnica chiamata TCT ideata dal Dott. Corrado Malanga,che crede di rappresentare tutti gli addotti italiani (o del mondo?), che narra la sua verità e che si è sottoposta a degli esami medici atti a provare la veridicità della sua condizione. La sua presenza in Tv è bastata per distruggere la già poca credibilità delle tecniche sopra citate, ponendo l'addotto comune alla stessa stregua di una persona con  problemi psicologici conosciuti dagli operatori del campo,  che si vede rapire tutte le sere e che tutte le sere è circondata da ufo che sostano sopra casa. Affermazioni impensabili per chi segue la fenomenologia abduction da un po' di tempo e soprattutto per chi subisce questo tipo di interferenza.

Conclusione
Purtroppo bisogna sottolineare come il ricercatore sopra citato, sia caduto dalla padella nella brace,perché ora è evidente come le tecniche nuove e i suoi nuovi collaboratori abbiano “prodotto” un'insolita serie di addotti,che invece di risolvere il problema delle interferenze aliene fanno tutt'altro, cioè elimina gli alieni cattivi per cercare quelli buoni.Questo è il messaggio che passa e che verrà utilizzato sicuramente dai detrattori del fenomeno.
Una sorta di New Rael/Age dove a farla da padrone sono i fattori animici e la coscienza universale che suona tanto alla Asthar Sheran con la sua “fratellanza cosmica” e federazioni più o meno galattiche.
L'unica ipotesi alternativa da prendere in considerazione è che il ricercatore non abbia più intenzione di risolvere il problema delle ingerenze aliene e che abbia concentrato le sue ricerche esclusivamente sull'origine dell'uomo e dell'universo; se fosse così non potremmo parlare più di ricerca nel fenomeno delle abductions ma di un percorso diverso.
Quindi possiamo affermare che anni di dedizione e serietà al problema delle interferenze aliene sono andate quasi totalmente in fumo a causa di una sperimentazione impropria di tecniche trascendentali responsabili le manie di protagonismo da parte di pseudo ed ex-ricercatori.
Il mio augurio finale è che ognuno pensi a stesso senza invadere lo spazio altrui perchè, in caso contrario, mi vedrò costretto a ribattere nuovamente alle accuse mosse nei miei ed altrui confronti da persone che non possono certamente vantarsi di avere la coscienza pulita.
Se veramente volete combattere l’alieno prima combattete i vostri spettri interiori e poi ognuno faccia la sua strada ma l’importante è che lo faccia!

 

Colognori Valter







 

Vetrina editoriale

  • Il Tramonto dell'Euro
  • The China Study
  • Il Libro che Cambierà per Sempre le Nostre Idee sulla Bibbia
  • La Prossima era Glaciale
  • Traditori al Governo?
  • Il Grande Fratello
  • Il Dio Alieno della Bibbia
  • Non c'è Creazione nella Bibbia
  • Banchieri & Compari
Previous Next

Contatto rapido






Login

Sostieni la ricerca

Sostieni Sentistoria e il Gruppo Stargate FVG con una donazione su PayPal

Importo: 

Discussioni recenti

  • Nessun messaggio da mostrare.