RSS Feed Seguici su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Prossimi eventi

No current events.

Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: Visita notturna?

Visita notturna? 5 years 8 months ago #27

  • nagual
  • nagual's Avatar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Posts: 13
Buongiorno a tutti!
Come state?

Vorrei partire a raccontare una esperienza. Questa per me è negativa, ma ne ho anche un paio di positive: a quelle destinerei un topic tutto loro. di modo da non essere (troppo) prolissa e mantenere un certo ordine.

spesso mi sono applicata in esercizi per ricordare bene i sogni. Da ciò è conseguito che il mio mondo onirico è diventato ancora più prolifico e vario. Questo per dire che, quando ho iniziato a sognare di vedere luci nel cielo così spesso, non ne ho fatto un dramma.
Nei sogni, sapevamo che "loro" stavano arrivando.

La serie dei sogni si svolgeva come le puntate di un telefilm: per un po' di volte sognavo le luci; poi che in paese avevamo paura a girare per le strade, perchè non volevamo incontrare questi esseri (quindi, erano arrivati), poi che era scoppiata una guerra tra terrestri e loro...
Insomma, cose allegre. Mi incuriosiva questo procedere per puntate.
Bizzarri sogni che non ho ancora saputo interpretare.

Magari i non sono collegati con l'episodio che segue, ma...

Una notte mi sveglio coi brividi di freddo dalla paura. Nota bene: ero convintissima di essere sveglia, sul momento. già il giorno dopo non ne ero più sicura, adesso posso dire che ero in dormiveglia.
ma sveglia proprio no.
Questi brividi di freddo (con pelle d'oca e peli dritti come soldatini) dipendevano dalla mia assoluta certezza che in casa, in quel momento, ci fosse qualcuno.

Questo qualcuno aveva un colore grigiastro/argenteo (pareva proprio un grigio ma sembrava alto sul metro e 50/60 massimo) e si aggirava per le stanze del piano di sopra (dove io e il mio uomo dormiamo), in maniera silenziosa, ma era da solo..almeno credo.
Io vedevo, con gli occhi della mente, cosa faceva (come quando ci immaginiamo qualche scena, avete presente? la "vediamo", anche con gli occhi chiusi), come quando si è in astrale.

Provo profondo imbarazzo a raccontarlo, ma quando ho dei dubbi sull'esperienza, cerco di evocare la sensazione di terrore profondo che ho provato in quei lunghissimi istanti: sono assolutamente certa che non fosse un sogno, sento anche la certezza che sì, qualcuno c'era. la paura era reale, ero consapevole del mio corpo (anche se in dormiveglia), perchè quei brividi erano l'unico contatto con la realtà fisica circostante. Avevo coscienza di me.

E nella testa, continuavo a vedere la figura, così furtiva, fredda, che perlustrava in silenzio le stanze di casa mia. Sembra sciocco ma la ricordo in punta di piedi, muovendosi in maniera non lenta, ma strana.

a un certo punto ho saputo che si era accorta di me, che la stavo "guardando", ha girato la testa verso il punto in cui osservavo e lì sono piombata in un sonno profondo. tutto sommato, continuai a dormire saporitamente ma il senso di inquietudine, la mattina, c'era ancora.

Il giorno successivo, nonostante il terrore, ci ho pensato moltissimo: non volevo far svanire il ricordo e volevo cercare di capire che razza di sogno era stato. A volte, ripensando a certi sogni con la luce del giorno, senza il pathos del momento, ci si rende conto davvero che "era solo un sogno".
Ma stavolta più ci pensavo, e meno sembrava surreale, anzi. avevo un senso di inquietudine a stare nella mia stessa casa (ancora ora ho i brividi raccontandolo).

Da questa entusiasmante nottata è passato un mesetto circa; da allora ho fatto alcuni sogni con questa stessa creatura.
Che percepivo essere profondamente "irritata" per l'episodio di quella notte. "Irritato" è una parola forte: sentivo, piuttosto, una sorta di irritazione del tutto priva di trasporto emotivo, permeata più che altro da una sorta di "freddezza calcolatrice" (vi prego passatemela!). Non so come altro renderlo a parole.

I sogni avevano tutti la stessa trama, ovvero mi trovavo in un luogo assieme a una persona a me cara, che pregavo di accompagnarmi via di li: sapevo che questo essere mi stava cercando - proprio in quel posto - e non volevo incontrarlo.
A volte, io e colei che mi accompagnava ce lo siamo trovate proprio davanti, ma la presenza di lei lo ha inibito a fare qualsiasi cosa, e se n'è andato.

Questo è il mio racconto.
Sto cercando ancora di interpretare queste cose. magari qualcuno può suggerire qualche chiave di lettura a cui non ho pensato. le spiegazioni psicologiche possono essere un milione (soprattutto dei sogni); riguardo alla "visita" non oso sbilanciarmi. assurdo a dirsi, ma questi sono solo i fatti che ho sperimentato.

Ciao :)
The administrator has disabled public write access.

Visita notturna? 5 years 8 months ago #29

  • Ninmah
  • Ninmah's Avatar
  • Offline
  • Moderatore
  • Posts: 27
  • Thank you received: 4
Ciao,come sempre faccio,ti consiglio di rispondere alle domande del test STPA che troverai sul portale. A cosa servirà? servirà a indirizzarci verso una o l'altra ipotesi.
mandi :-)
The administrator has disabled public write access.

Visita notturna? 5 years 8 months ago #30

  • nagual
  • nagual's Avatar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Posts: 13
Mandi Ninmah!
Grazie mille, ho appena inviato il test :)
The administrator has disabled public write access.

Visita notturna? 5 years 8 months ago #38

  • Ninmah
  • Ninmah's Avatar
  • Offline
  • Moderatore
  • Posts: 27
  • Thank you received: 4
Grazie a te! :-)
The administrator has disabled public write access.

Visita notturna? 5 years 7 months ago #71

  • nagual
  • nagual's Avatar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Posts: 13
Ariciao!
Torno perchè ho qualche dubbio.
Ho compilato il test un mesetto fa(attendo risposta). Solo dopo, ho iniziato a documentarmi sulle ricerce del prof. Malanga (spulciando il vecchio forum avevo trovato questo nome che veniva fuori spesso, quindi son partita in quarta).

Alla luce delle informazioni che sto raccogliendo, non credo onestamente di aver ricevuto visite durante notte sopra descritta. Ci ho riflettuto e penso che l'episodio possa essere letto sotto una diversa luce.

Allo stesso tempo, è sorto qualche dubbio generico.
Le risposte al test devono/dovrebbero essere di getto?
Su Alien Cicatrix (lavoro "vecchiotto" ma lo sto leggendo comunque), ho trovato domande alle quali avrei risposto negativamente, ma pensandoci su ho recuperato alcuni ricordi di sogni che non saprei come interpretare. Quindi non so come gestirmi: sono le domande che fanno emergere ricordi di sogni (sogni?) o è la mia mente che, influenzata, cerca di dare risposte (magari FALSE)?

E se fossi addotta ma le risposte fossero pilotate dai parassiti, di modo da non farsi beccare? E' mai successo?

In realtà non dovrei preoccuparmi, visto che non ho ricordi di missing time, non ho (teoricamente) cicatrici sospette o racconti strani di quando ero piccola. insomma, sono quasi convinta di non essere nel problema. dico "quasi" perchè aspetto il risultato del STPA per tirare un sospiro di sollievo :)

Chiedo scusa per la confusione, mi sento onestamente stupidissima a fare certe domande ma sto cercando di capirci di più, anche a costo di apparire infantile o plagiata dai miei stessi viaggi mentali (cosa che è comunque preferibile!:))
Sicuramente ne sapete più di me quindi metto da parte la vergogna e mi butto.

Ciao e grazie :)
The administrator has disabled public write access.

Visita notturna? 5 years 2 months ago #102

  • nagual
  • nagual's Avatar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Posts: 13
Ciao a tutti!
Mi sono ricordata di questo angolo di web dopo mesi.

Dopo mille dubbi feci anche un tav che, come dentro di me già sapevo... risultò positivo.
Vado avanti da mesi con le tecniche, che stanno dando risultati veramente buoni. libera dai parassiti sperimento un silenzio interiore che mi dà una forza incredibile. compresa quella di mandare a monte tutti i tentativi di abduction fisiche.
finalmente tante domande hanno avuto risposta, mi sento decisamente più serena e con la situazione in mano.
non ho intenzione di mollare, tengo la guardia alta e quei torturatori invisibili non mi fanno davvero più paura...semmai tanta, tanta voglia di prenderli a calci nel sedere.

avevo piacere ad aggiornare.

ciao :)
The administrator has disabled public write access.

Visita notturna? 5 years 2 months ago #105

  • Ninmah
  • Ninmah's Avatar
  • Offline
  • Moderatore
  • Posts: 27
  • Thank you received: 4
Ciaoo sono FELICE dei tuoi successi,fra non molto non ti ricorderai neanche più di quanto ti è successo,ti sembrerà sia accaduto a qualcun altro ma non a te. Dopo gli ET arrivano i militi,sono bastardissimi,tieni davvero alta la guardia perchè non mollano facilmente.
COMPLIMENTIIIIIIIIIII
The administrator has disabled public write access.

Visita notturna? 5 years 2 months ago #108

  • nagual
  • nagual's Avatar
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Posts: 13
grazieeee! sono davvero contenta, in particolare in questa fase credo di poter dire che sto intravedendo la luce infondo al tunnel!

i militi li ho già incontrati... me ne hanno fatte di cotte e di crude.
applicando le àncore ho visto (con profonda soddisfazione) che Anima ha interferito con tutte le loro apparecchiature e mandato così a monte i loro piani.
non li vedo da un po' ma comunque non abbasso la guardia.

sottovalutavo le àncore, ma proprio Anima mi ha insegnato a lasciarmi andare alla "visione", mi insegna a fidarmi di lei e un sacco di altre cose. ora so che quello che lei mi mostra è assolutamente reale. grazie a questa splendida tecnica sto monitorando giorno per giorno quanto succede.

per adesso rimangono gli insistenti tentativi di ET.
all'inizio, Anima rifiutava di andare con loro e dopo mille negazioni se ne andavano con un pugno di mosche, promettendo che sarebbero tornati.
adesso, finalmente, dopo tanto lavoro e alcune sfuriate, la mia cara ha capito che a forza di parole non se ne andranno facilmente: ultimamente sento che, quando arrivano, da me si propaga una intensa vibrazione che risuona dentro di loro in maniera molto violenta, talvolta questo li ha persino tenuti fuori dalla stanza. se non se ne andassero, so che scoppierebbero.

insomma, so che sono sulla strada giusta..si tratta di insistere e mai mollare.
^_____^
The administrator has disabled public write access.

Login